2020-01-04
AZƏRTAC - Il Presidente dell'Azerbaigian Ilham Aliyev si è congratulato con la comunità cristiano-ortodossa del paese in occasione del Natale

"Per secoli, rappresentanti di diversi popoli e religioni hanno vissuto in Azerbaigian in un buon vicinato, amicizia e fiducia reciproca. La conservazione e la promozione della diversità etnica e culturale, delle tradizioni multiculturali e della tolleranza nella società è una delle priorità della nostra politica statale", ha detto il capo dello stato nel suo messaggio.

"Il fatto che il nostro Paese organizzi eventi prestigiosi, che contribuiscono notevolmente al rafforzamento del dialogo tra civiltà e fedi, tra cui il 5° Forum Mondiale sul Dialogo Interculturale e il 2° Vertice dei Leader Religiosi Mondiali, conferma il ruolo chiave dell'Azerbaigian nell'instaurazione della pace internazionale, tranquillità e armonia ".

Il presidente ha dichiarato: "I cristiani, che sono parte integrante della nostra società, stanno oggi adempiendo con dignità il loro dovere civico di contribuire ai lavori di costruzione su larga scala e al rafforzamento della solidarietà nazionale e culturale nel nostro paese, senza risparmiare competenze e sforzi per garantire la prosperità dell'Azerbaigian".