2018-11-27
Comunicato Stampa - Visita in Emilia Romagna Ambasciatore dell'Azerbaigian Mammad Ahmadzada, 27 novembre 2018

L'Ambasciatore dell'Azerbaigian Mammad Ahmadzada ha svolto una visita in Emilia Romagna. Nel corso della giornata del 27 novembre l'Ambasciatore ha incontrato il Presidente della Regione Emilia Romagna Stefano Bonaccini. Al centro dei colloqui con il Presidente regionale lo sviluppo dei rapporti tra Emilia Romagna ed Azerbaigian, soprattutto a livello istituzionale e dato il carattere di interesse che la regione rappresenta per l'Azerbaigian. In ambito economico l'Emilia Romagna offre infatti realtà interessanti, tra le altre, nell'agroindustria, nella meccanica, nell'ambientale, e nei servizi accessori per il settore Oil&Gas. L'incontro è stato anche un'occasione per parlare di una missione istituzionale della regione in Azerbaigian, che riunisca il settore economico e quello accademico-scientifico

L'Ambasciatore ha incontrato anche il vice-sindaco della città di Bologna, Marilena Pillati. Le parti hanno discusso della collaborazione tra la città italiana e alcuni comuni dell'Azerbaigian, con il capoluogo della regione che potrebbe avere un ruolo di spicco nel far conoscere in Italia la cultura dell'Azerbaigian. Si è parlato anche della possibilità di organizzare proprio a Bologna manifestazioni culturali legate all'Azerbaigian.

La visita è stata anche occasione per conoscere il Prorettore per le relazioni internazionali dell'Università di Bologna Alessandra Scagliarini. Durante l'incontro sono stati lodati i legami già in essere tra l'Università di Bologna e alcune università dell'Azerbaigian, evidenziando la possibilità di rafforzare tali rapporti tramite progetti concreti, come lo scambio di studenti e docenti. L'università ha inoltre espresso la sua soddisfazione per il numero in crescita di studenti azerbaigiani nell'ateneo bolognese - attualmente più di ottanta.

Con Luca Rossi, direttore generale di Confindustria Emilia Romagna, sono state sottolineate le possibilità per accrescere l'interscambio in ambito economico, commerciale, investimenti, industria e agricoltura, attraverso l'organizzazione di missioni imprenditoriali dalla regione all'Azerbaigian e viceversa. Temi di collaborazione economica sono stati affrontati anche con un gruppo di imprenditori di rilievo presso il Circolo della Caccia di Bologna.

La collaborazione con una regione di spicco come l'Emilia Romagna, si inserisce nell'ambito della realizzazione della strategia dell'Azerbaigian per la diversificazione economica e per differenziare i rapporti economici tra Azerbaigian e Italia e inoltre incrementare gli scambi nel settore accademico/scientifico.