2018-05-18
Azerbaigian: parlamento approva creazione zona franca nella regione di Alat

Baku, 18 mag 12:42 - (Agenzia Nova) - Il parlamento azerbaigiano ha approvato il progetto di legge sulla creazione di una zona economica libera ad Alat. Lo riferisce l’agenzia di stampa “Trend”, secondo cui beneficeranno dei vantaggi della zona franca varie tipologie di beni che transiteranno attraverso l’area, situata una 70na di chilometri a sud di Baku, e dove ha sede il porto internazionale della capitale azerbaigiana. Nei giorni scorsi il presidente dell'Azerbaigian Ilham Aliyev ha partecipato all'inaugurazione dell’area Internazionale del porto di Baku. Il capo dello Stato è stato accompagnato nella visita dal ministro dell'Economia dell'Azerbaigian Shahin Mustafayev che lo ha informato sull’andamento dei lavori presso lo scalo marittimo. Il presidente Aliyev ha inaugurato il complesso di strutture dedicata alla gestione degli affari internazionali e, successivamente, ha visitato l'area del porto. Il capo dello Stato azerbaigiano, infine, ha incontrato il personale del porto e dei costruttori.

L’Azerbaigian è da sempre un crocevia di rotte commerciali che transitano fra Asia ed Europa e il nuovo porto di Baku può essere il centro di questo crocevia, diventando “un hub degli hub”. Così il direttore del porto di Baku Taleh Ziyadov ha descritto il mese scorso in un incontro con la stampa cui ha partecipato anche “Agenzia Nova” quello che è il più antico scalo marittimo nel Mar Caspio. Il nuovo porto della capitale azerbaigiana sarà situato ad Alat, a una 70na di chilometri di distanza dal centro urbano, e al completamento della prima fase del progetto – prevista per metà del 2018 – raggiungerà una capacità di gestione di circa 15 milioni di tonnellate di merci all’anno e 100 mila container che potranno essere trasbordati tra Cina, Asia Centrale ed Europa. La prima fase del porto è stata completamente finanziata dal governo, mentre nelle fasi due e tre si valutano anche finanziamenti stranieri e partnership pubblico-private.

Per diversi secoli, spiega Ziyadov, il porto di Baku è stato un collegamento fra est e ovest lungo l’antica Via della seta; ma anche fra nord e sud, favorendo i transiti commerciali e non solo fra il nord Europa e la Russia con il Medio Oriente e l'Asia meridionale. A differenza dei grandi porti marittimi del mondo, le importanti città commerciali dell'Eurasia centrale sono state storicamente hub di terra. Erano necessari mesi e persino anni perché gli antichi commercianti della Via della Seta viaggiassero tra l'Europa e l'Asia, e gli snodi dell'Eurasia centrale fungevano da importanti centri logistici e di distribuzione regionali. Ognuno di loro aveva un certo numero di caravanserragli, luoghi di ristoro dove si incontravano e mescolavano persone e culture. Questi centri erano collegati alle megalopoli regionali attraverso la vasta rete di corridoi della Via della seta che furono per secoli la fonte di prosperità per molte nazioni dell'Eurasia centrale.

Grazie anche all’Iniziativa Belt and road, maxi-progetto infrastrutturale cinese, ora l’area eurasiatica è pronta a riconquistare il suo ruolo storico di ponte commerciale tra est e ovest, nord e sud. L'Azerbaigian si trova al crocevia dei principali corridoi di trasporto aereo e terrestre eurasiatico, che potranno svolgere un ruolo vitale nello sviluppo a lungo termine del paese caucasico. Potenzialmente infatti, spiega Ziyadov, l’Azerbaigian potrebbe servire non solo come ponte commerciale tra l'Europa e l'Asia, ma anche come importante centro di distribuzione in Eurasia. L'Azerbaigian ha tutto ciò che serve per diventare uno dei principali snodi commerciali e di trasporto nella regione e facilitare la trasformazione dell’intera area.

https://www.agenzianova.com/a/5afef461b7fca2.99043623/1927574/2018-05-18/azerbaigian-parlamento-approva-creazione-zona-franca-nella-regione-di-alat

https://www.agenzianova.com/a/5afef6028ad078.48792001/1927575/2018-05-18/azerbaigian-parlamento-approva-creazione-zona-franca-nella-regione-di-alat-2

https://www.agenzianova.com/a/5afef615a21935.60096467/1927576/2018-05-18/azerbaigian-parlamento-approva-creazione-zona-franca-nella-regione-di-alat-3

https://www.agenzianova.com/a/5afef625129dd5.31102475/1927577/2018-05-18/azerbaigian-parlamento-approva-creazione-zona-franca-nella-regione-di-alat-4