2017-11-08
Il 9 novembre in Azerbaigian è la giornata della Bandiera Nazionale

La bandiera statale tricolore dell’Azerbaigian è stata adottata come bandiera nazionale per la prima volta con decisione della Repubblica Democratica dell'Azerbaigian il 9 novembre 1918 ed è stata utilizzata come simbolo statale fino all'aprile del 1920. Durante il periodo sovietico, è stata sostituita con la bandiera della Repubblica Socialista Sovietica dell'Azerbaigian.

Il 17 novembre 1990 il tricolore fu ripristinato per la seconda volta con risoluzione del Parlamento Supremo della Repubblica Autonoma di Nakhichevan, presieduta dal leader nazionale Heydar Aliyev e accettata come bandiera nazionale della Repubblica Autonoma. Nella stessa sessione, il Parlamento Supremo di Nakhichevan sollecitò il Soviet Supremo della RSS dell'Azerbaigian per il riconoscimento del tricolore come simbolo nazionale dell'Azerbaigian. Il 5 febbraio 1991, a causa delle richieste della società azerbaigiana, il Soviet Supremo della Repubblica dell’Azerbaigian ha adottato un decreto sulla bandiera statale, concedendo alla bandiera tricolore lo status di bandiera statale della Repubblica dell’Azerbaigian. Il 18 ottobre 1991, la Repubblica dell’Azerbaigian, avendo ripristinato la sua indipendenza con atto costituzionale, definendosi erede della Repubblica Democratica dell’Azerbaigian, ne adottava i suoi simboli statali, inclusa la bandiera nazionale.

La bandiera nazionale dell’Azerbaigian è costituita da tre strisce orizzontali uguali. La striscia superiore è di colore blu, rossa al centro, verde in basso. Il colore blu richiama l’origine turca della nazione azerbaigiana, il colore rosso riflette la linea di modernizzazione della società e dello sviluppo della democrazia, e il colore verde mostra l'appartenenza alla civiltà islamica. Nel centro della bandiera, sulla striscia rossa, c’è una stella a otto punte e una mezzaluna, entrambe bianche. Le proporzioni tra larghezza della bandiera e lunghezza sono 1:2. 

Per ordine esecutivo del Presidente dell’Azerbaigian Ilham Aliyev del 18 novembre 2009, il 9 novembre è indicato come Giornata della Bandiera Nazionale ed è divenuto un giorno festivo per il Paese.

A Baku, capitale dell’Azerbaigian, c’è una piazza definita Piazza della Bandiera Nazionale, la cui prima pietra fu posta dal presidente Ilham Aliyev il 30 dicembre 2007. La piazza è stata inaugurata il 1 settembre 2010 e ospita una delle bandiere più alte del mondo: 162 metri di altezza e una dimensione di 70 metri per 35, a testimonianza dell'importanza attribuita a questo simbolo della nazione.