2017-07-17
Panel sull'Azerbaigian al workshop internazionale “Il Grande Arazzo del Mondo: Connessioni tra locale e globale"

Tra il 13 e il 16 luglio in Trentino-Alto Adige, Italia, si è svolto il workshop annuale dedicato all'analisi dei processi economici e geopolitici nel mondo, organizzato dal think tank "Nodo di Gordio".

Nel quadro del workshop, dal titolo "Il Grande Arazzo del Mondo: Connessioni tra locale e globale", coordinato dal presidente  del think thank  Daniele Lazzeri, e alla presenza dei principali ricercatori del think thank e di noti studiosi e giornalisti tra cui il prof. Andrea Marcigliano e il dr. Gianni Bonnini, si sono tenute le tavole rotonde: "Azerbaigian: La terra dei guardiani del fuoco", "L’Orrizone verso Colchide: Roma guarda verso Baku", "L’Approdo di TARAS: Il grande disegno della “Trans Adriatic Pipeline” e l’interesse nazionale italiano". 

Nell'ambito delle tavole rotonde l'Ambasciatore della Repubblica dell'Azerbaigian in Italia Mammad Ahmadzada è intervenuto su temi prioritari quali politica estera, progetti energetici ed infrastrutturali di tipo multinazionale realizzati per iniziativa e partecipazione dell'Azerbaigian, sicurezza regionale, aggressione dell'Armenia nei confronti dell'Azerbaigian, tradizioni multiculturali dell'Azerbaigian e cooperazione  politica, economica e culturale tra l'Azerbaigian e l'Italia.

Gli interventi del Country manager per l’Italia di TAP Michele Elia e dell'ex Presidente della Società “Finmeccanica-Leonardo” Pierfrancesco Guarguaglini, sono stati dedicati alla situazione dei lavori in corso per la realizzazione del gasdotto Tap nella parte italiana e ai benefici di questo progetto per la sicurezza energetica dell'Italia.

Temi legati alla storia, la cultura, l’arte e l’architettura dell'Azerbaigian e alla  cooperazione in campo culturale tra l'Italia e l'Azerbaigian sono stati trattati dall'esperta in materia di protezione dei monumenti culturali Anna Schavezzon e dalla ricercatrice in storia dell'arte Laura Facchin.

Le discussioni trasmesse dal vivo attraverso i social media. L’evento è stato al centro dell'attenzione della stampa italiana, e sono stati pubblicati articoli sul tema in importanti quotidiani come “Il Giornale”, “L’Opinione”, e “IntelligoNews”.

Ai seguenti link sono disponibili le videoregistrazioni delle tavole rotonde sull'Azerbaigian:

https://www.youtube.com/watch?v=A_coyySHSvo&t=302s 

https://www.youtube.com/watch?v=2hLzhu2Mc5o&t=1930s