2016-09-06
Ilham Aliyev ha incontrato gli atleti che hanno gareggiato nei XXXI Giochi Olimpici estivi

Il 2 settembre il Presidente Ilham Aliyev ha incontrato gli atleti che hanno gareggiato nei XXXI Giochi Olimpici estivi, tenutasi a Rio de Janeiro, in Brasile, ed i loro allenatori.

Il presidente azerbaigiano, la First Lady Mehriban Aliyeva e membri della famiglia sono stati accolti calorosamente dai partecipanti alla riunione. 

Il capo dello Stato ha fatto un discorso durante l'evento e sono poi stati letti i premi del presidente Ilham Aliyev ai membri della squadra Olimpica nazionale dell'Azerbaigian.

Il Capo dello Stato ha offerto  il "diploma d'onore del Presidente della Repubblica dell'Azerbaigian", medaglie "Taraggi", la carica di "Shohrat" e "servizio alla Patria" al gruppo di atleti e ai loro allenatori per il loro contributo allo sviluppo dello sport in Azerbaigian e per gli importanti obiettivi raggiunti nei XXXI Giochi olimpici estivi.

Partecipando all'evento, l'allenatore anziano della squadra di lotta libera dell'Azerbaigian Firdovsi Umudov, allenatore personale di Togrul Asgarov, medaglia d'argento di questa edizione dei Giochi olimpici estivi, Elchin Zeynalov, allenatore della squadra di taekwondo nazionale maschile, Elnur Amanov, medaglia d'argento dei Giochi Olimpici , il judoka Elmar Gasimov, medaglia d'argento alle Olimpiadi di Rio, la combattente wrestler Mariya Stadnik, hanno ringraziato il Capo dello Stato per la sua grande attenzione allo sviluppo dello sport nel paese.

Il Presidente Ilham Aliyev ha incontrato anche Zabit Samedov, che ha conquistato il titolo mondiale WBC Muay Thai in un torneo di commemorazione per il primo presidente della Cecenia Akhmad Kadyrov a Grozny, e si è' congratulato con lui per la sua vittoria.