2016-04-12
Comunicato stampa sulle attività dei mezzi di comunicazione stranieri nei territori occupati dell'Azerbaigian

L'Armenia in via ufficiale ha cercato di organizzare visite dei mezzi di comunicazione stranieri nei territori dell'Azerbaigian occupati, al fine di ingannare la comunità internazionale e distogliere l'attenzione dalle loro responsabilità politico-legali dovute alle azioni sovversive e provocatorie delle forze armate armene - dal 2 Aprile 2016, sulla prima linea, attraverso il bombardamento con artiglieria pesante e altre armi pesanti della popolazione azerbagiana sulla linea di contatto e l'aver causato morti e feriti tra i civili.

Comprendendo la necessità e l'interesse dei media stranieri di svolgere le loro attività professionali e di dare copertura mediatica alle tensioni sulla linea di contatto, noi richiediamo che le seguenti regole vengano rispettate:

- Nel rispetto dell'integrità territoriale e della sovranità dell'Azerbaigian e delle norme e dei principi del diritto internazionale, i rappresentanti dei media stranieri che intendono svolgere attività giornalistica nei territori occupati dell'Azerbaigian da parte dell'Armenia, devono richiedere l'accredito al Ministero degli Affari Esteri della Repubblica dell'Azerbaigian in anticipo. Le richieste possono essere presentate attraverso il sito del MAE per mezzo dell'accreditamento elettronico.

- Per garantire obiettività e atteggiamento equilibrato, per evitare un approccio unilaterale e per fornire alla comunità internazionale informazioni accurate, devono essere evidenziati i danni causati alla popolazione azerbaigiana civile e ai beni azerbaigiani, come risultato delle azioni delle forze armate armene lungo la linea di contatto.

- Si consiglia ai media stranieri di considerare con attenzione l'accuratezza dei materiali forniti dall'Armenia, che consistono di informazioni errate, materiale falso e provocatorio e scene create artificialmente, con lo scopo di ingannare la comunità internazionale.

http://www.mfa.gov.az/en/news/909/4016