2016-01-20
Gennaio Nero, Il Prezzo della Libertà

Si è svolto a Roma, presso la sede del Centro di Ricerca sull'Azerbaigian di Sapienza Università di Roma - Palazzo Baleani, un evento a ricordo delle vittime della tragedia del 20 gennaio 1990, giunta al suo XXVI anniversario.

L'incontro è stato moderato da Maryam Mehdiyeva, vice presidente dell'Associazione Gioventù Italo-Azerbaigiana.

Ad intervenire, il Presidente dell'Associazione Giovani Ricercatori sull'Azerbaigian e Caucaso (ASSAC), Professor Daniel Pommier, l'Incaricato d'Affari dell'Ambasciata dell'Azerbaigian in Italia Vugar Hajiyev, Toghrul Mammadli, Coordinatore del Consiglio di Stato per il supporto alle attività delle ONG sotto gli Auspici della Presidenza della Repubblica dell'Azerbaigian, Raissa Salakhova, Presidente dell'Associazione Dance Mission e Nihad Isa, Coordinatore dell'Associazione Gioventù Italo-Azerbaigiana.

Al'evento è stata trasmessa la presentazione del film "Shusha Galasi"

(Shusha Castle) realizzato in cooperazione con il Consiglio di Stato per il supporto alle attività delle ONG sotto gli Auspici della Presidenza della Repubblica dell'Azerbaigian.

I partecipanti hanno condiviso l'importanza di diffondere, nel mondo, informazioni sulla tragedia del 20 gennaio, e hanno ricordato come gli eventi di 26 anni fa abbiano contribuito alla lotta per l'indipendenza e alla realizzazione dell'Azerbaigian moderno.